Segnali di Vita
 
 
Gemme di saggezza. Spazio di riflessione e intuizioni sull'esistenza: detti, poemi, discorsi, racconti...
 
Avevo 16 anni... era sera... e da tempo ruminavo la frase di Descartes: "Penso dunque sono". Riflettevo da parecchio tempo... e facevo ogni volta il viaggio da questa realtÓ vivente che in me corrispondeva a "io penso" e "io sono" fino a queste parole, per caricarle... del loro vero senso. Era un lavoro difficile, ero sfinito, lo scatto che mi avrebbe rivelato il significato misterioso... della frase non si manifestava, ma a un certo punto, un altro scatto, che non mi aspettavo, ...si produsse e in un attimo... mi sono ritrovato nel retroscena impossibile e inconcepibile di questo "io" che pensava...

Parlo di un cambiamento inaudito, di una rivoluzione inimmaginabile, e allo stesso tempo non c'Ŕ l'ombra di un cambiamento e questo proviene dalla natura della cosa che appare, che non Ŕ un oggetto, ma la prima persona... l'esistenza stessa... che non Ŕ "qualcosa" nel senso che diamo abitualmente a queste due parole, che esiste infinitamente, ma lascia intatto... colui di cui sconvolge la vita.

StÚphen Jourdain

 

Puoi cliccare ovunque nella galassia per ottenere una gemma:
 
 
 
 
Ricerca personalizzata
 
 

Segnali di Vita